Rinnovi e duplicati patenti: come fare la richiesta

La patente è un documento importante per tutti i soggetti che possiedono e utilizzano, per lavoro o per piacere, un veicolo.

Si tratta di un’autorizzazione alla guida che ha una scadenza prestabilita dalla legge e si distingue in base all’età ed alla tipologia:

  • patente A e B: valide 10 anni fino al cinquantesimo anno di età, 5 anni per i soggetti che superano i 50 anni e 3 anni per chi ha più di 70 anni
  • patente C: valida 5 anni per i soggetti al di sotto dei 70 anni, soglia che porta la scadenza a 3 anni
  • patente D: valida 5 anni.

Ricordarsi di rinnovare la patente in scadenza o di effettuare un duplicato in determinate circostanze si rivela quindi un’operazione di vitale importanza, che non può essere tralasciata.

L’Agenzia di Consulenza Automobilistica Gamba di Via Radini Tedeschi, n. 26, a Bergamo, offre ai clienti la possibilità di affidare agli esperti il disbrigo di tutte le procedure necessarie per il rinnovo e i duplicati delle varie patenti di guida.

 

In caso di scadenza

Le richieste per i rinnovi possono essere presentate già dal quarto mese antecedente alla data di scadenza indicata sul documento.

La richiesta può essere inoltrata direttamente alla Motorizzazione Civile, ad un ufficio ASL, ad una delegazione ACI o ad un’agenzia che si occupa di servizi di questo tipo.

Tale ultima ipotesi consente al privato di risparmiare tempo ed energie, trasferendo il compito ai professionisti.

Nonostante questo, esistono alcune incombenze necessarie, richieste dalla normativa di settore come condizioni indispensabili per richiedere i rinnovi delle patenti.

Una delle prime cose da fare per il titolare di patente scaduta è il pagamento dei due bollettini, le cui somme sono di € 10,20 e €16,00 (a titolo di imposta di bollo), da versare sul conto corrente postale del Dipartimento Trasporti Terrestri (Motorizzazione Civile)

Allo stesso modo, sarà obbligatoria anche una visita medica da effettuare presso la commissione medica locale.

In questa sede il privato dovrà portare con sé la patente di guida, la carta d’identità, la tessera sanitaria, due fototessere, le ricevute dei bollettini, le certificazioni per eventuali patologie e occhiali da vista.

Consegnando il materiale esaminato all’agenzia specializzata al titolare di patente scaduta non resta che attendere la nuova autorizzazione alla guida.

 

In caso di necessità

Le patenti non sono solo soggette a rinnovi, ma possono anche essere duplicate.

Questo è quello che avviene in caso di smarrimento, furto o distruzione della patente.

In tale circostanza, dopo aver tempestivamente denunciato (entro 48 ore) l’accaduto alle autorità competenti, queste verificano se è possibile procedere direttamente con il duplicato o se è il soggetto interessato a dover fare espressa richiesta ad un Ufficio della Motorizzazione Civile.

La prima ipotesi consente all’organo di polizia, dopo aver ottenuto dal titolare due fototessere, di inviare la richiesta di duplicato al Ministero, rilasciando un permesso provvisorio di guida.

Il duplicato verrà spedito direttamente all’indirizzo di residenza con posta assicurata, dietro pagamento di una somma pari a € 10,20, oltre alle spese postali da versare al momento della consegna.

Rinnovi e duplicati sono procedimenti delicati e spesso noiosi, che possono mettere in crisi i soggetti più inesperti.

Per ovviare al problema lascia tutto nelle mani dell’Agenzia Gamba, che svolgerà al posto tuo ogni tipo di incombenza.

Per ulteriori dettagli contatta il numero 035/237836.

Rinnovo patenti

Dove siamo

Via Radini Tedeschi, 26
24124 BERGAMO (BG)

Orari

Dal lunedì al venerdì:
8:30 - 12:30 e dalle 14:30 - 18:30
Sabato chiuso

P.Iva: 02997690165 | URI: BG | REA: 340653 | Cap.Sociale 60.000 €

Leggi la Privacy Policy*

si4web