pratiche autorizzazioni trasporto merci Bergamo

Autorizzazioni

trasporto merci

Si parla di trasporto merci quando vi è un trasferimento di merci, di beni da un venditore ad un acquirente.
Tra le tipologie di trasporto c’è il trasporto merci in conto proprio, che consiste nell’attività di trasporto di cose fatto da persone fisiche o da persone giuridiche, enti pubblici o privati, quale che sia la loro natura, per esigenze connesse alla propria attività. Il trasporto per conto di terzi è un’attività imprenditoriale che si occupa di trasferire cose utilizzando autoveicoli, a fronte del pagamento di un determinato corrispettivo.

Conto Proprio

L’attività di trasporto in conto proprio è regolata dall’articolo 31 della Legge 298/74. Per svolgere la professione di autotrasportatore di cose per conto proprio si deve possedere un’apposita licenza – una licenza obbligatoria – rilasciata dall’Amministrazione Provinciale, competente per territorio, al quale bisogna indirizzare la domanda di rilascio.

Conto Terzi 

L’attività di autotrasporto di cose per conto di terzi è regolata dal Regolamento (CE) n. 1071/2009 e dalla Legge 4 aprile 2012, n. 35 e successive disposizioni applicative. Sulla base del tipo di carico trasportato dell’autoveicolo, bisogna rispettare specifici requisiti.

Per svolgere attività di carattere professionale legata all’autotrasporto, bisogna possedere la Carta di qualificazione del conducente (CQC), un titolo abilitativo, un certificato di qualificazione professionale, che bisogna aggiungere alla patente di guida.

Dove siamo

Via Radini Tedeschi, 26
24124 BERGAMO (BG)

Orari

Dal lunedì al venerdì:
8:30 - 12:30 e dalle 14:30 - 18:30
Sabato chiuso

P.Iva: 02997690165 | URI: BG | REA: 340653 | Cap.Sociale 60.000 €

Leggi la Privacy Policy*